caldarola

Non sono entrato volutamente nel turbinio di dichiarazioni che hanno riguardato le vicende dell’amministrazione ed in particolare delle dimissioni del sindaco Borriello, perchè credo che oggi sia arrivato il momento di parlare di futuro e non di passato. E’ sotto gli occhi di tutti oramai quello che oggi è diventata la nostra città,  una città agonizzante abbandonata a stessa, per cui non credo corretto, mentre la città versa in questa situazione, soffermarsi sulle dimissioni di Ciro Borriello. Salvo improbabili ed immorali colpi di scena, Borriello rappresenta il passato. Ne tanto meno mi interessano  i giochi social che il Vicesindaco Stilo sta portando avanti, così come i tentativi di chi si ostina a voler portare avanti e a cercare di mantenere in vita un’amministrazione che e’ finita da tempo .Oggi è il momento di  ricostruire , oggi e’ il tempo di programmare e di creare una coalizione vincente con un programma chiaro trasparente e che rispecchi l’importanza della quarta città della Campania e non a parlare dei soliti personaggi. Sono pronto al dialogo con chi veramente a cuore il futuro di questa città , sono pronto a dare il mio contributo per riportare Torre del Greco dove merita.

Torre del Greco- Caldarola (FI): “Borriello è il passato, ora bisogna guardare avanti.”

 

Commenti Facebook

Lascia un commento